Set 11, 2016 - Senza categoria    No Comments

La mosca sul naso

Oggi posto questi versi, più che altro un gioco di rime. Mi sono divertito un po’ sdrammatizzando la gelosia e gli stati d’animo che accompagnano l’amore, purtroppo a volte dai risvolti negativi. Emozione o sentimento si presenta spesso in modo brusco e accompagna tipiche modificazioni psico-fisiologiche. 

 

T’ha infastidita

Quegl’occhi sul viso

Se l’è proprio mangiato

Ed ha continuato

È una mosca sul naso

Le si posa vicina

La sdolcinata

A sé l’ha chiamato

E tu come al solito

A tutto fai caso

E ti vedi sprovvista

Se il sorriso di lui

Oggi rattrista

Gliel’ha scaturito

L’improvvido invito

Gentile pensiero

Di andare da lei

In giardino o sul sito

Fa male la testa

La pancia protesta

Tutto già è nero

Le labbra una smorfia

La finta una svista

Lui falso ti dice

Chi l’ha mai vista

 

 

Sergio Moretti

La mosca sul nasoultima modifica: 2016-09-11T22:16:15+00:00da oroserio
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento